www.leopoldohotel.com
POLIPO TIEPIDO CON SEDANO, PATATE E OLIO DI NOCI
Tempo di preparazione:
35 min., escluso il tempo di cottura del polpo
Quantità per:
4 persone
Ingredienti:
800 g polipo
30 g olio d’oliva sabo
1 foglia d’alloro
30 g gambi di prezzemolo
60 g cipolla
½ pz limone
1 pz spicchio d’aglio
160 g sedano stanga bianco
30 g foglie di prezzemolo
8 pz patate a raclette calibrate
20 g succo di limone
50 g olio di noci
1 presa sale e pepe
Vino consigliato:
Fiano di Avellino
Mise en place:
Lavare e pelare il sedano, tagliarlo a fettine. Lavare e tagliuzzare le foglie di prezzemolo e lavare le patate.
Preparazione:
Sciogliere il sale e pepe con il succo di limone ed emulsionare con l’olio di noci. In una pentola solida con coperchio, versare l’ olio d’oliva e adagiare dentro il polipo con la foglia di alloro i gambi di prezzemolo,la cipolla, il mezzo limone e l’aglio in camicia, coprire e mettere sul fuoco medio. Cuocere per ca 1,5 ore controllando che non attacchi, rimestando delicatamente, ma senza l’aggiunta di nessun liquido (il polipo è cotto quando le punte sono tenere sotto le dita). Lasciare temperare nella pentola chiusa e poi pulire i tentacoli dalle ventose e tagliare a tronchetti. D’altra parte cuocere le patate al vapore o in acqua salata, pelare e tagliare a fettine regolari. Mischiare il polpo con il sedano stanga, aggiungere il prezzemolo liscio e condire con ¾ dell’ l’olio e limone.
Nota:
Con le fettine di patate, fare un cerchio (corona) in mezzo ai piatti, condire con il rimanente condimento al limone ed adagiarvi al centro l’insalata tiepida di polipo. Guarnire con le foglie del sedano.
homeprint next